Come funziona il credito revolving?

Come funziona il credito revolving?

Una linea di credito flessibile ricaricabile nel tempo grazie ai rimborsi mensili per una riserva di denaro sempre a portata di mano.

Credito disponibile

Quando la usi, la tua disponibilità diminuisce, ma si ripristina automaticamente ad ogni rimborso rata. Ogni rata comprende una quota capitale e una quota interessi. La quota capitale va a ripristinare il credito disponibile. Così il tuo credito non si esaurisce e tu puoi contare sempre su una preziosa riserva di denaro. Se, invece, non la utilizzi, la tua disponibilità rimane intatta per soddisfare il tuo prossimo desiderio o per affrontare una spesa improvvisa. Gli importi erogabili sono soggetti ad approvazione di Fiditalia.

Durata teorica

A differenza dei finanziamenti a termine che hanno un numero di rate definite, il credito revolving offre la possibilità di poter utilizzare la linea di credito concessa in più occasioni e in modo flessibile. La “ricostituzione” continua del credito disponibile con rimborsi minimi mensili e gli eventuali nuovi utilizzi comportano una durata non predeterminata del finanziamento ma la rata non cambia.

Rimborso minimo

E' l'importo minimo che il titolare di un credito revolving è tenuto a rimborsare mensilmente. E' possibile scegliere l'importo del rimborso tra le 3 opzioni previste: 3%, 4% o 5% della linea di credito concessa.

Come funziona il revolving